mercoledì 4 luglio 2007

Bollettino di guerra

-19 Kg. Ancora 31 Kg all'alba.

Quando in cinque anni ingrassi 50 Kg non è un problema di salute o di appetito. E' solo una manifestazione di un dolore, di un grande dolore, di qualcosa che non riesci a scrollarti di dosso.
Ma adesso basta. Penso di aver espiato abbastanza, è ora di riconquistare la normalità.

Dimagrire in questo momento della mia vita è fondamentale. Non è una questione di estetica, o non solo. Non è una questione di salute, o non solo. E' un passo importante per ritornare alla persona che ero prima, che si è smarrita cinque anni fa, o meglio 50 Kg fa.

Continuo la mia guerra. Non sono nemmeno a metà del mio cammino. E c'è una nuova e più difficile battaglia che voglio intraprendere...

Letture consigliate: l'anno scorso, proprio di questi tempi, mi è capitato tra le mani Il Mangione (una mia recensione seguendo il link http://www.lospaziobianco.it/3327), di Tonino Benacquista e Jacques Fernandez pubblicato da Q Press. Il commisario Selena è uno dei personaggi in cui mi sono più ritrovato.

Come leggo su uno dei miei fumetti preferiti, come spesso si firma un mio amico, percorriamo la via del meifumado.

Sopra, un'immagine da Il Mangione - Copyright degli aventi diritto

8 commenti:

Guglielmo Nigro ha detto...

cavolo, detto da uno come me che pesa 65 kg per 1,80, che non si è mai spostato di un grammo, se non in basso, pur mangiando molto, non so quanto conta ma... la tua battaglia la vincerai.

anche perchè ognuno di noi percorre la via del meifumaTo, e si cambia un passo al giorno!!

Andrea_Leggeri ha detto...

Pur se in misura diversa è una battaglia che devo intraprendere anch'io!
Ci sono passato una decina d'anni fa perdendo quasi 20kg, passando dalla taglia 52 alla 44, da 82kg a 63!!!
Ora li ho ripresi tutti, la taglia 50 iniza a starmi stretta...
Ovviamente è una questione "di testa", difficile da affrontare ma tutt'altro che impossibile!
Ci proviamo assieme Giufisk?
Poi, ad obiettivo raggiunto, tutti a festeggiare da Pellone!!!

guiasogna ha detto...

certo che mi faccio un giro!!!
g.

Salz ha detto...

Io e la mia ragazza saremmo curiosi di sapere che dieta stai facendo. Soprattutto lei, che vuole perdere circa 15 - 20 chili (ne pesa più di ottanta...)

Certo che di progressi ne stai facendo! Fino a qualche giorno fa non dovevi perderne 37? Dai! Resisti!!

Rosario Leo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Rosario ha detto...

... e i progressi si vedono a vista d'occhio :)

A' sicchezz!!

serena ha detto...

sai quanto ti posso capire, "nel mio piccolo" (18 kg) anche io sto uscendo dal tunnel.
ed ho scoperto che la dieta non è un supplizi che ti infliggi, ma una cosa che fai per te stesso, come andare dal parrucchiere o a fare shopping. non mangi schifezze, ma ti stai coccolando lo stesso...e poi, vuoi mettere la soddisfazione di sentirsi dire dai commessi dei negozi "tanto tu sei magra, ti puoi mettere qullo che vuoi!"...
tieni duro, sei una persona merevigliosa ed hai l'obbligo morale di trattarti bene. bacio
(pellone? ultimamente mi ha deluso...propongo "la bufala" a piazza leonardo, con ricottina all'amarena finale :-)...)

GiUfIsK ha detto...

per tutti: certo che continuo e non mi arrendo. Andrea, sali a bordo...

per Salz: la mia deta è molto semplice: non ci sono pilloline , beveroni o altro. Mangio tutto in porzioni, molto, molto ridotte seguendo una dieta equilibrata.